NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

CessionidelQuinto.eu è un dominio internet di proprietà di Donato Rivoli.
Il contenuto pubblicato all'interno del sito internet è originale fatta eccezione della sessione notizie, che è redatta da notizie redazionali e notizie da altri siti, con e senza link di collegamento. La riproduzione, anche parziale, è autorizzata previa citazione della fonte.
Le inserzioni pubblicitarie pubblicate in Cessioni del Quinto.eu provengono dal circuito AdSense di Google. Come tale, ogni contestazione relativa al contenuto o alla forma delle inserzioni deve essere rivolta direttamente a Google Inc.
Chi ritenesse opportuno agire in tal senso è comunque pregato di informarci, per conoscenza, dell'azione intrapresa.
Le domande poste all'interno della rubrica "La redazione risponde" sono inoltrate in maniera anonima. Eventuali dati sensibili comunicati dall'utente vengono oscurati, non vengono utilizzati in alcun modo ne conservati su supporti cartacei ne digitali. Le risposte della redazione hanno carattere di riflessione e non di consiglio. Di conseguenza la redazione non si assume la responsabilità di comportamenti che possano scaturire dalla lettura delle risposte e di tutti i contenuti, in generale, presenti sul sito.
Le richieste pervenute mediante la compilazione del modulo "Richiesta preventivo gratuito" vengono gestite direttamente dal titolare del sito in regola con le credenziali per l'attività di mediazione creditizia.

Informativa Cookie
CessionidelQuinto.eu non utilizza cookie tecnici.
CessionidelQuinto.eu utilizza cookie di terze parti (Google Analytics, Google Adsense, Facebook, GooglePlus, Histats ). Si rimanda ai siti delle terze parti per chiarimenti in merito alle loro privacy policy.

CessionidelQuinto.eu utilizza server di Tophost s.r.l., e pertanto per tutto quello che concerne eventuali utilizzi di Cookie da parte di quest'ultima, si rimanda a leggere le loro privacy policy.

Articoli correlati

Prestito personale e cessione del quinto: le differenze

Il prestito personale è un tipo di finanziamento che viene richiesto senza una specifica finalità, ovvero può essere utilizzato per finanziare qualsiasi tipo di necessità. In buona sostanza, il prestito personale non deve essere collegato all’acquisto di un bene o servizio specifico, dal momento che la banca fornisce al proprio cliente la liquidità richiesta. Per capire se questo è lo strumento di cui si ha bisogno, è bene informarsi sui prestiti personali, confrontarli con la cessione del quinto dello stipendio e gli altri metodi di finanziamento, e verificarne similitudini e differenze. k6162204

Rate e garanzie

Mettendo Agos e i suoi prodotti a confronto con quelli di Findomestic, IBL Banca, Fiditalia e via dicendo, si troverà sicuramente ciò di cui si ha bisogno. Le rate di un prestito personale sono periodiche e vengono concordate tra l’istituto di credito e il richiedente. Per ottenere la liquidità, però, è necessario fornire delle garanzie per evitare il rischio di insolvenza. Le garanzie consistono nella fonte di reddito certa e continuativa e in una comprovata affidabilità creditizia. Inoltre, può essere richiesta la cambializzazione delle rate o dell’intero importo, in modo che la somma erogata sia garantita interamente, o almeno in parte.

Dipendenti e pensionati

La cessione del quinto, invece, è destinata al settore dei lavoratori dipendenti, pubblici e privati, e ai pensionati. Consiste nella restituzione di un prestito tramite trattenuta sulla busta paga o sulla pensione, che per legge non può essere superiore ad un quinto (il 20%) dello stipendio o della pensione che si percepisce.

Il ruolo della banca

Per richiedere un finanziamento tramite questa modalità, è necessario recarsi presso la propria filiale e richiederlo. Nel momento in cui l’istituto di credito dovesse accettare questa richiesta, sarà suo incarico accordarsi direttamente con il datore di lavoro del richiedente, in quanto la rata non verrà pagata ma il datore di lavoro tratterrà direttamente l’importo dalla busta paga.

Conclusione del rapporto di lavoro

Nel momento in cui si dovesse essere licenziati, messi in aspettativa, o si dovessero presentare le dimissioni dal proprio posto di lavoro e quindi il rapporto economico si conclude, il datore di lavoro smetterà di trattenere l’importo e la banca dovrà concordare con il richiedente una nuova modalità di restituzione dell’importo.

L’ente previdenziale

Nel caso in cui un pensionato volesse ottenere un prestito seguendo questa modalità, l’iter da seguire sarà molto simile, ma la differenza consiste nell’ente che si occuperà di trattenere il quinto della pensione. In questo caso infatti la banca prenderà accordi con l’Inps (o l’ente pensionistico di riferimento), che comunque si premurerà di non varcare la soglia del 20% per ogni rata detratta dalla pensione.

Una differenza sostanziale tra prestito personale e cessione del quinto è data dal fatto che nel secondo caso è impossibile mancare di rimborsare una rata. Nel primo caso, invece, l’inadempienza nei confronti dell’erogatore comporta una maggiorazione degli interessi dovuti, oltre all’applicazione di una mora.

Cessioni del quinto Dipendenti

Cessione del quinto dipendenti

Cessioni del quinto Pensionati

Cessione del quinto pensionati

Delega su Stipendio Dipendenti

Delega sullo stipendio dipendenti

Richiedi preventivo cessione del quinto

Richiedi preventivo

Dati Aziendali

CessionidelQuinto.eu è un brand registrato da Donato Rivoli (Consulente del Creditizio ed Assicurativo di Credipass - Divisione MedioFimaa). Qui ottieni una Consulenza Gratuita e non impegnativa per il tuo Prestito attraverso la Cessione del Quinto. Sviluppiamo diversi preventivi, grazie a molteplici accordi commerciali, proponendoti la Cessione del Quinto più competitiva.
Il Portale Cessioni del Quinto Lecce è integralmente dedicato ai Prestiti Garantiti, per Pensionati e Dipendenti Pubblici, Statali, Ministeriali, e privati, residenti nelle provincie di Lecce, Brindisi, Bari, Foggia e Taranto.

Area Contatti

INDIRIZZO

Via Regina Margherita,164 - 73057 TAVIANO (LE)

TELEFONO

(+39) 0833 913338 - 333 1296357

FAX

(+39) 0833 1850389

E-MAIL

info@cessionidelquinto.eu

WEB

http://www.cessionidelquinto.eu/